Samarcanda Accordi Ukulele Di Roberto Vecchioni

Ciao Ukulelians, oggi stiamo arrivando con “Samarcanda Accordi Ukulele Di Roberto Vecchioni” con i loro bellissimi testi. Questa bellissima canzone è stata eseguita da “Roberto Vecchioni“. È una canzone molto facile da suonare sull’ukulele. Basta seguire gli accordi e i testi delle canzoni. Inoltre, ti consigliamo di ascoltare questa canzone almeno un paio di volte per una migliore comprensione.

Questa canzone Samarcanda è sul tasto “LA” e stiamo usando la progressione di accordi “LA, MI, RE e DO#m” per suonare l’ukulele. Se vuoi controllare il diagramma degli accordi, puoi seguire il nostro articolo “Accordi di ukulele” in cui stiamo fornendo la guida definitiva su tutti gli accordi di base.

Ukulelechordsandtabs.com è la piattaforma in cui puoi trovare tutti gli accordi, i brani e tutte le informazioni relative all’ukulele. Controlla il nostro sito Web per altri contenuti e guide.

  • Titolo: SAMARCANDA
  • Anno d’uscita: 1977
  • Album: Samarcanda
  • Artista: Roberto Vecchioni
  • Tonalità della canzone: LA
  • Accordi: LA, MI, RE e DO#m.

Samarcanda Accordi Ukulele


LA     LA MI LA     RE     LA
(Intro)

LA
Ridere, ridere, ridere ancora
LA                             MI LA
Ora la guerra paura non fa
LA
Bruciano nel fuoco le divise la sera
LA                                         MI LA
Brucia nella gola vino a sazietà

RE
Musica di tamburelli fino all’aurora
LA                                             MI
Il soldato che tutta la notte ballò
RE
Vide tra la folla quella nera signora
LA                                               MI
Vide che cercava lui e si spaventò

LA     LA MI LA
(Stacco)

LA
Salvami, salvami, grande sovrano
LA                                  MI LA
Fammi fuggire, fuggire di qua
LA
Alla parata lei mi stava vicino
LA                                    MI LA
E mi guardava con malignità

RE
Dategli, dategli un animale
LA                                             MI
Figlio del lampo, degno di un re
RE
Presto, più presto perchè possa scappare
LA                                                 MI
Dategli la bestia più veloce che c’è

LA
Corri cavallo, corri ti prego
RE                                             MI
Fino a Samarcanda io ti guiderò
DO#m                             RE
Non ti fermare, vola ti prego
RE                                               MI
Corri come il vento che mi salverò


Oh oh cavallo, oh oh cavallo
Oh oh cavallo, oh oh cavallo, oh oh

LA     LA MI LA     RE     LA
LA     RE     LA
(Stacco)

LA
Fiumi poi campi, poi l’alba era viola
LA                                      MI LA
Bianche le torri che infine toccò
LA
Ma c’era sulla porta quella nera signora
LA                                            MI LA
Stanco di fuggire la sua testa chinò

RE
Eri fra la gente nella capitale
LA                                               MI
So che mi guardavi con malignità
RE
Son scappato in mezzo ai grilli e alle cicale
LA                                              MI
Son scappato via ma ti ritrovo qua

LA
(Stacco)

LA
Sbagli t’inganni ti sbagli soldato
LA                                          MI LA
Io non ti guardavo con malignità
LA
Era solamente uno sguardo stupito
LA                              MI LA
Cosa ci facevi l’altro ieri là?

RE
T’aspettavo qui per oggi a Samarcanda
LA                                        MI
Eri lontanissimo due giorni fa
RE
Ho temuto che per ascoltar la banda
LA                                                  MI
Non facessi in tempo ad arrivare qua

LA
Non è poi così lontana Samarcanda
RE                              MI
Corri cavallo, corri di là
DO#m                                           RE
Ho cantato insieme a te tutta la notte
RE                                               MI
Corri come il vento che ci arriverà


Oh oh cavallo, oh oh cavallo
Oh oh cavallo, oh oh cavallo, oh oh

LA     LA MI LA     RE     LA
LA     RE     LA
(Stacco)

LA     LA MI LA

(Finale)

Sulla Canzone:

Samarcanda è il titolo di una celebre canzone composta nel 1977 dal cantautore, paroliere e scrittore Roberto Vecchioni. La canzone, pubblicata su 45 giri e inserita nell’omonimo album Samarcanda, racconta di un soldato che, mentre festeggiava la fine della guerra, incrocia tra la folla lo sguardo di una nera signora, incarnazione della morte.

A quel punto, si spaventa e corre verso un paese lontano di nome Samarcanda ma proprio in quel paese trova la morte. Gli accordi per chitarra presenti nella canzone sono quattro.

Ultimi Accordi per Ukulele


FAQ’s (Domande frequenti)

Que 1: Come si gioca a Samarcanda sull’ukulele?

Risposta: puoi facilmente riprodurre questa canzone sull’ukulele. Devi solo seguire gli accordi e i testi che abbiamo fornito in questo articolo. Inoltre, assicurati di non essere un principiante che non conosce gli accordi e le basi dell’ukulele.

Que 2: Quali sono gli accordi di Samarcanda?

Risposta: Gli accordi della canzone sono “LA, MI, RE e DO#m”. Se vuoi controllare come usare questi accordi nella canzone, puoi controllarli nell’articolo.

Que 3: Come trovare facili accordi per ukulele delle canzoni?

Risposta: Il modo migliore per trovare accordi per ukulele facili di qualsiasi canzone è il nostro sito Web dove puoi trovare accordi di qualsiasi lingua o genere in modo semplice.

Que 4: Un ukulele è facile da imparare?

Risposta: L’ukulele è più facile da imparare rispetto alla chitarra e ad altri strumenti a corda come il mandolino. Le sue morbide corde in nylon sono più delicate sulla punta delle dita e non creano dolore alle dita come fanno le chitarre. … Inoltre, ha solo quattro corde, il che semplifica l’apprendimento delle forme e delle scale degli accordi.

Spero che ti piaccia suonare l’ukulele con questi accordi e schede per ukulele Samarcanda. Se hai domande su questi accordi, faccelo sapere. Torneremo sicuramente da te.

Nota: questo arrangiamento di canzoni è opera nostra. Non stiamo promuovendo alcun brano o violando alcun copyright. È solo per scopi educativi. Grazie!!!

Leave a Comment

close